Avvocato Ambiente Studio Legale Ambientale

Informazione aggiornata sul Diritto Ambientale e dell'Energia.

modello 231 e patteggiamento

mercoledì, febbraio 8th, 2017

MODELLO 231 E PATTEGGIAMENTO   Con riferimento specifico all’apparato sanzionatorio del D.Lgs 231/2001, l’art. 9 dello stesso individua le sanzioni applicabili agli enti e alle imprese: 1) la sanzione pecuniaria; 2) le sanzioni interdittive; 3) la confisca; 4) la pubblicazione della sentenza. Diversamente da quanto si verifica nei processi nei confronti delle persone fisiche, per [...]

sanzioni amministrative rifiuti cumulo

venerdì, dicembre 18th, 2015

  PER LE SANZIONI AMMINISTRATIVE IN MATERIA DI RIFIUTI SI APPLICA IL CUMULO MATERIALE La Corte Costituzionale il 2 Dicembre 2015, con l’ordinanza nr. 270 ha ribadito la compatibilità dell’art. 3 della Carta Costituzionale con i vari regimi sanzionatori contemplati dal nostro ordinamento giuridico. Segnatamente, nel caso di specie si faceva riferimento al reato di [...]

ricorso verbale rifiuti formulario

venerdì, febbraio 13th, 2015

Trasporto e commercio di rifiuti in forma ambulante Con la sentenza n. 29992/14 del 09 luglio 2014, la Corte di Cassazione ha stabilito che le attività di raccolta e trasporto nonchè commercio ambulante di rifiuti possano essere esercitate in deroga rispetto alla disciplina generale in materia di rifiuti, soltanto laddove siano rispettate le condizioni dettate [...]

Sanzioni penali ai dentisti

venerdì, febbraio 15th, 2013

GLI SCARICHI DEI DENTISTI SONO QUALIFICATI COME “INDUSTRIALI” La Corte di Cassazione, con la sentenza nr. 2340 del 2013 ha stabilito che le acque reflue prodotte da attività di servizio terapeutico NON POSSONO ESSERE ASSIMILATE a quelle attinenti il metabolismo umano e le attività domestiche. Pertanto le acque di scarico degli studi dentistici vanno qualificate [...]

discariche abusive infrazioni comunitarie

venerdì, novembre 2nd, 2012

DISCARICHE ABUSIVE E PROCEDURE DI INFRAZIONE   La Commissione Europea chiede la condanna dell’Italia al pagamento di un’ammenda forfettaria di 56 milioni di euro oltre al pagamento di 256 mila euro al giorno fino all’effettiva bonifica e messa in sicurezza delle discariche illegali ancora presenti nel territorio nazionale. La Corte di Giustizia UE aveva già [...]