Avvocato Ambiente Studio Legale Ambientale

Informazione aggiornata sul Diritto Ambientale e dell'Energia.

campionamento scarichi industriali

venerdì, febbraio 5th, 2016

LEGITTIMITA’ DEL CAMPIONAMENTO ISTANTANEO DEGLI SCARICHI INDUSTRIALI Con la sentenza nr. 47038/2015, la Suprema Corte di Cassazione ha ribadito la piena legittimità dell’operato dell’organo di controllo, il quale proceda con modalità diverse dal campionamento medio nell’arco delle tre ore. La legittimità di tale operato è ovviamente condizionata alla presenza di particolari esigenze che lo giustifichino. [...]

abbandono rifiuti proprietario garante?

venerdì, gennaio 24th, 2014

IN CASO DI ABBANDONO DI RIFIUTI IL PROPRIETARIO DEL TERRENOE’ GARANTE? Con la pronuncia nr. 49327/2013 la Corte di Cassazione ha statuito che nel nostro ordinamento giuridico non trova fondamento alcuna posizione di garanzia in carico ai proprietari terrieri, in forza della quale questi siano tenuti a cintare lo stesso onde evitare che chiunque possa [...]

normativa acque minerali

venerdì, marzo 16th, 2012

ACQUE MINERALI   L’attenzione del legislatore verso la tematica delle acque minerali è stata rivolta come spesso accade nel settore del diritto ambientale sotto la spinta delle fonti comunitarie (si pensi alla Direttiva 80/777/CE) da un lato e delle Lobby dall’altro, tant’è che il riferimento normativo principale che ha dettato una disciplina organica sui parametri [...]

Controlli ambientali e ispezioni

venerdì, ottobre 15th, 2010

Le ispezioni amministrative per il controllo dei vincoli ambientali dopo il d.lgs. n. 152/2006 In generale il ricorso la potestà ispettiva si sostanzia in accertamenti compiuti da soggetti pubblici, rappresentati da un’amministrazione tradizionale, e avente ad oggetto l’attività imprenditoriale di soggetti terzi in quanto separati dall’apparato amministrativo e pertanto in rapporto di ultroneità rispetto al [...]

Acqua, caratteristiche di potabilità. Deroghe

venerdì, maggio 21st, 2010

Ordinanza del Ministero della Salute 30 Dicembre 2009 “Misure urgenti in materia di approvvigionamento idrico” (G.U. del 6 marzo 2010, n.54) L’ordinanza proroga, fino al termine in cui la Commissione europea (appositamente sollecitata) si esprimerà sul punto, la deroga a taluni valori di parametro per la potabilità delle acque ex D.Lgs. n 31/2001, già concessa [...]