Avvocato Ambiente Studio Legale Ambientale

Informazione aggiornata sul Diritto Ambientale e dell'Energia.

reato di abbandono di animali

martedì, aprile 4th, 2017

MODALITA’ DETENTIVE DEGLI ANIMALI NEL REATO DI ABBANDONO DEGLI STESSI La terza sezione della Corte di Cassazione, con la pronuncia n. 10009 del 1 marzo 2017, ha confermato, rigettando il ricorso, una sentenza del Tribunale di Busto Arsizio sull’applicazione del reato di cui all’art. 727 del codice penale, che ha comportato un’ammenda di 2.000 euro. [...]

abbandono rifiuti abituale è discarica abusiva

lunedì, novembre 23rd, 2015

QUANDO L’ABBANDONO DI RIFIUTI E’ ABITUALE SI QUALIFICA LA DISCARICA ABUSIVA Con la recentissima sentenza nr. 42719 del 23 ottobre 2015, la Corte di Cassazione ha rivisitato il concetto di “discarica”, ai sensi del Testo Unico Ambiente e del D.lgs. 36/2003. Alla luce di tale pronuncia, la linea di demarcazione tra la fattispecie di “abbandono [...]

abbandono rifiuti attività di fatto

venerdì, ottobre 18th, 2013

REATO DI ABBANDONO DI RIFIUTI ANCHE PER ATTIVITA’ “DI FATTO” Nuovo rigoroso orientamento della Suprema Corte in materia della disciplina di cui all’art. 256 comma 2 del D.lgs 152/2006. Con la Sentenza nr 38634/2013, la Corte di Cassazione ha ritenuto configurabile il reato di abbandono di rifiuti anche nel caso di soggetto che si renda [...]

Organizzazione nella gestione illecita rifiuti

mercoledì, gennaio 18th, 2012

GESTIONE ILLECITA DI RIFIUTI ANCHE SENZA LA “ORGANIZZAZIONE”  Il reato di gestione non autorizzata di rifiuti può essere commesso da “chiunque” , pertanto anche un soggetto privato, in quanto l’assenza di caratteristiche imprenditoriali della attività non esclude la applicabilità dell’ art. 256 Dlgs 152/2006.  Con la sentenza n. 45959/2011, la Corte di Cassazione ha stabilito [...]

abbandono rifiuti corresponsabili

lunedì, novembre 29th, 2010

Abbandono di rifiuti; corresponsabilità solidale del proprietario o dei titolari di diritti personali o reali di godimento sull’area Ai sensi dell’art. 14 del d.lgs. 5 febbraio 1997 n. 22, (oggi D. L.vo n. 156/2006 e s.m.) sono illegittimi gli ordini di smaltimento di rifiuti abbandonati in un fondo che siano indiscriminatamente rivolti al proprietario del [...]