Avvocato Ambiente Studio Legale Ambientale

Informazione aggiornata sul Diritto Ambientale e dell'Energia.

Archive for the 'Danno Ambientale' Category

nuovo reato di inquinamento ambientale e danno irrimediabile

lunedì, novembre 7th, 2016

LA CORTE DI CASSAZIONE ESCLUDE L’IRRIMEDIABILITA’ DEL DANNO NEL NUOVO REATO DI                   INQUINAMENTO AMBIENTALE EX ART. 452bis CODICE PENALE Con la recentissima sentenza nr. 46170 del 3 novembre 2016, la Corte di Cassazione si è trovata ad analizzare in anteprima assoluta il nuovo reato previsto e [...]

bonifiche e fusioni societarie

venerdì, luglio 22nd, 2016

GLI OBBLIGHI DI BONIFICA PERMANGONO IN CASO DI FUSIONE Il Tar Piemonte è intervenuto in materia di permanenza degli obblighi di bonifica in caso di operazione straordinaria di fusione societaria. Segnatamente, con la sentenza nr. 674 del 13 maggio 2016, il Giudice Amministrativo piemontese ha ribadito che la new.co originata da una fusione, succeda in [...]

garanzia bonifica siti inquinati

giovedì, maggio 26th, 2016

LA GARANZIA FINANZIARIA DEL RESPONSABILE DELLA BONIFICA Il soggetto responsabile della bonifica deve prestare alla competente Regione una idonea garanzia finanziaria, la cui quantificazione  - indipendentemente dalle spese già sostenute- deve necessariamente fondarsi sul costo complessivo dell’opera. Questo è l’orientamento del Tar Lombardia, segnatamente con la pronuncia numero 42/2016 il Giudice amministrativo ha esplicato la [...]

discariche e danno ambientale

domenica, dicembre 25th, 2011

Discariche, i rifiuti non autorizzati causano il “danno ambientale” L’accertamento della presenza in discarica di rifiuti di tipologia particolarmente inquinante rispetto a quella per la quale la discarica è stata autorizzata è di per sé sufficiente a configurare un danno ambientale. Ai fini della configurabilità del “danno ambientale” ai sensi del D.lgs. 152/2006 non rivela [...]

danno ambientale ripristino e risarcimento

venerdì, luglio 29th, 2011

DANNO AMBIENTALE. Condanna al ripristino e tutela risarcitoria   In tema di danno ambientale, il giudice, ove non sia possibile una precisa quantificazione del danno, ne determina l’ammontare in via equitativa, tenendo comunque conto della gravità della colpa individuale, del costo necessario per il ripristino, e del profitto conseguito dal trasgressore in conseguenza del suo [...]